SONDAGGIO PI – Pinamonti protagonista con l’Under 20: l’Inter dovrebbe tenerlo o mandarlo ancora in prestito? I lettori si dividono

SONDAGGIO PI – Pinamonti protagonista con l’Under 20: l’Inter dovrebbe tenerlo o mandarlo ancora in prestito? I lettori si dividono

Ma c’è una linea che prevale leggermente sull’altra

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Le opinioni sono spaccate, ma c’è una leggera linea che prevale. Andrea Pinamonti è uno degli uomini del momento, almeno a livello di Nazionali e di calcio giovanile, visto che con i suoi gol e con le sue zampate sta portando avanti l’Under 20 di Nicolato nei Mondiali di categoria in Polonia. E la domanda, dunque, è forse normale porsela: che sia già pronto per rientrare all’Inter e fare esperienza tra i grandi, o che sia meglio lasciarlo ancora in prestito – almeno per un altro anno – per consentirgli di accumulare altra esperienza? Abbiamo girato la questione ai lettori di Passioneinter.com mediante i nostri consueti sondaggi, e le risposte – appunto – sono quanto mai spaccate.

Si arriva addirittura alla parità assoluta nel sondaggio su Telegram: il 50% dei votanti sostiene che sia giusto tenere Pinamonti in nerazzurro e puntarci con convinzione, e – di riflesso – l’altro 50% pensa che possa essere più salutare un’altra esperienza in prestito. Su Twitter, la bilancia tende già più da un lato, ma siamo sempre sul filo: per il 55%, Pinamonti deve rimanere all’Inter: è il 45% la percentuale di chi lo manderebbe ancora in prestito. Stravincono, infine, su Facebook, coloro i quali vorrebbero Pinamonti nerazzurro in servizio permanente: 65% contro il 35% che ne chiede il prestito.

Telegram: Tenerlo e puntarci: 50% – Girarlo ancora in prestito: 50%.

Twitter: Tenerlo e puntarci: 55% – Girarlo ancora in prestito: 45%.

Facebook: Tenerlo e puntarci: 65% – Girarlo ancora in prestito: 35%.

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

Lautaro Martinez: “Milito mi ha sempre aiutato. Prima di una gara lavoro su me stesso. E sulla Copa America…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy