CdS – Spalletti addio a fine stagione, Icardi forse. Marotta sorpreso dall’atteggiamento dell’allenatore

CdS – Spalletti addio a fine stagione, Icardi forse. Marotta sorpreso dall’atteggiamento dell’allenatore

Dopo l’ultimo caso Icardi, è gelo tra dirigenza e tecnico toscano

di Antonio Siragusano

Clamorosa indiscrezione riportata nell’edicola mattutina di oggi del Corriere dello Sport. Secondo il noto quotidiano sportivo romano, è quasi certo l’addio di Luciano Spalletti dalla panchina dell’Inter a fine stagione. Oltre ai risultati non proprio soddisfacenti, la società non può più tollerare le uscite fuori luogo dell’allenatore che da quando è arrivato Beppe Marotta nel ruolo di amministratore delegato per la parte sportiva non ha fatto altro che stuzzicare il dirigente varesino. Dalle dichiarazioni dopo l’eliminazione in Champions League, passando per i casi di Perisic ed Icardi.

Tra l’altro, ciò che al club non è piaciuto particolarmente è stato il tempismo. Nella serata della vittoria ritrovata a Parma, l’allenatore ha catalizzato l’attenzione su qualcosa che non rientrava nella sua sfera di competenza. Forse  per cercare di ricostruire il rapporto con il suo attaccante e per ‘recuperare’ il feeling perduto con lo spogliatoio. Di certo le sue non sono state parole filo-societarie, quelle che Marotta si aspettava. Con quest’uscita inoltre Spalletti ha messo letteralmente spalle al muro la sua dirigenza facendo un assist eccezionale a Wanda Nara che ora non sarà certo invogliata ad abbassare le sue pretese nonostante il digiuno realizzativo del marito.

Il club difficilmente accoglierà l’appello di Spalletti e si siederà già in settimana al tavolo delle trattative. L’idea di riparlarne non subito, vista la distanza tra le parti, fino a ieri era la più gettonata. A Luciano non farà piacere esattamente come alla dirigenza non hanno fatto piacere le sue parole al Tardini. A fine stagione sarà addio tra Spalletti e l’Inter. Tra Icardi e il club… chissà.

LEGGI ANCHE – > GdS – Società irritata dalle parole di Spalletti: in due mesi é già il terzo scontro con Marotta

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Leo - 2 settimane fa

    Spalletti faccia l’allenatore e basta, a questo punto marotta convinca o Conte o Mourinho a diventare allenatore già da oggi perche a mio parere Spalletti dopo la “sparata” che ha fatto deve essere licenziato.senza se e senza ma….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy