Spalletti (Sky): “Inter squadra vera, adesso giochiamo bene. Brozovic è la foto del momento. Sul nuovo modulo…”

Spalletti (Sky): “Inter squadra vera, adesso giochiamo bene. Brozovic è la foto del momento. Sul nuovo modulo…”

Le parole del tecnico nerazzurro nel post-partita del derby concluso in pareggio

di Antonio Siragusano

Nel dopo-gara del pareggio per 0-0 tra Inter e Milan, Luciano Spalletti è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per rispondere alle domande dallo studio e commentare la prestazione dei suoi ragazzi. Una partita ben giocata dagli uomini nerazzurri, che hanno avuto il demerito di non aver saputo convertire in rete le ghiottisime occasioni capitate soprattutto sui piedi di Mauro Icardi.

LA PRESTAZIONE – “Sono contentissimo della squadra per quello che ha fatto. All’inizio del campionato se mi chiedevano se la squadra aveva espresso un buon calcio dicevo di no. Adesso la squadra sa quando rallentare e quando accelerare, dobbiamo migliorare qualcosa, ma siamo una squadra vera. Non è il gol in più o meno che ci porterà lontano. A noi interessa guardare l’obiettivo massimo, la qualificazione alla Champions. Del Milan ci interessa relativamente. E’ una concorrente diretta, vincendo oggi l’avremmo tagliata fuori, adesso è ancora in gioco. Mi interessa aver giocato bene e sono fiducioso per il futuro. Una foto del momento? Brozovic, giocatore che riesce a dare pulizia qualità, riesce a capire dove spostare la palla”.

SISTEMA DI GIOCO – “Penso che tutto dipende dalla disponibilità dei calciatori. Quando i ragazzi hanno avuto difficoltà, hanno scelto di andare avanti, di credere all’impossibile e sono stati premiati. E’ chiaro che qualcosa abbiamo cambiato e questo cambiamento ci sta dando un vantaggio che dobbiamo mantenere. I ragazzi ora fanno vedere di essere a loro agio con il nuovo sistema. Si imposta a 3 ed in alcuni momenti si difende a 4. Saperli gestire ugualmente è una cosa che andava un po’ perfezionata e che adesso va benissimo”. 

POCHI GOL CONTRO LE BIG – “Per il momento è casuale, perchè di solito quando fai queste partite le porti a casa. E’ chiaro che dobbiamo portare più uomini in area, a volte c’è solo Mauro (Icardi ndr). Solo Perisic è in grado di staccare bene rispetto agli altri. L’occasione più ghiotta di Icardi? La prima”.

LEGGI ANCHE — Le PAGELLE di Milan-Inter 0-0

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

MAURO ICARDI, 100 GOL IN SERIE A E PER L’INTER E’ SOLO L’INIZIO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy