Suning deve trovare sponsor per l’Inter o sarà nuova stangata dal FPF

Suning deve trovare sponsor per l’Inter o sarà nuova stangata dal FPF

La UEFA, nei prossimi giorni, deciderà se punire l’Inter. Intanto Suning cerca sponsor

sponsor inter

Ancora in ballo la questione Fair Play Finanziario, non solo per l’Inter, ma anche per la Roma. Come riporta Il Tempo, la UEFA, a breve, tornerà a giudicare le due squadre italiane. I giallorossi si sono avvicinati alla promozioni perché hanno toccato quota 214 milioni di ricavi, mentre le perdite ammontano a -14 milioni. Il deficit del biennio 2014-16 ammonta a 52 milioni, mentre la UEFA ne impone 30, a cui vanno tolte le spese virtuose come investimenti per il settore giovanile e i costi per lo stadio. Pallotta spera di pagare solo il resto della multa di 6 milioni, a patto però che raggiunga il pareggio nel 2018.

Il problema dell’Inter, invece, è l’esercizio in corso. La UEFA impone ai nerazzurri di non realizzare perdite da quest’anno, ma sono stati spesi molti soldi per il calciomercato estivo. Suning, quindi, dovrà cercare sponsor per decine di milioni o realizzare plusvalenze entro giugno 2017, altrimenti potrebbe rischiare una nuova stangata.

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy