Seconde squadre, la decisione dell’Inter entro dieci giorni: ecco la situazione

Seconde squadre, la decisione dell’Inter entro dieci giorni: ecco la situazione

Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, Inter, Juve e Milan potrebbero essere le prime società ad iscrivere la propria squadra b già dalla prossima stagione

di Luca Tagliabue

Il Corriere dello Sport, all’interno dell’edizione odierna, ha fatto il punto della situazione per quanto riguarda la situazione legata alle squadre b. Nella scorsa giornata infatti, il direttore generale della FIGC Michele Uva ha convocato un vertice con sei squadre di Serie A (Inter, Juve, Milan, Roma, Atalanta e Fiorentina) per discutere l’argomento. Quanto emerso sarebbe che, nella prossima stagione, solamente le prime tre dell’elenco stanno lavorando per iscrivere la propria seconda squadra in Serie C già dalla prossima stagione.

La Juve è l’unica già pronta a partire con il progetto, mentre l’Inter prenderà una decisione definitiva solo entro dieci giorni. Simile la situazione del Milan, con l’amministratore delegato Fassone che più volte ha dichiarato l’intenzione dei rossoneri di partire con il progetto già dalla stagione 2018/2019. Per Roma, Atalanta e Fiorentina, invece, se ne riparlerà per la stagione 2019/2020.

LEGGI ANCHE – Calciomercato – L’Inter punta forte su Vrsaljko, Malcom e Dembelé. Icardi, rinnovo in vista?

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

NAINGGOLAN SALUTA GLI ADDETTI AI LAVORI DELLA ROMA: “VI VOGLIO BENE”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy