La FIGC conferma la squalifica della Curva Nord con la condizionale

La FIGC conferma la squalifica della Curva Nord con la condizionale

La FIGC ha respinto i ricorsi di Inter e Juventus per quanto riguarda la chiusura della curva con la condizionale

squalifica curva nord

La Corte sportiva d’appello della FIGC ha respinto il ricorso dell’Inter, ma anche quello della Juventus, per quanto riguarda la chiusura delle rispettive curve per un turno, con la condizionale di un anno, per cori razzisti. La sanzione per il club nerazzurro era arrivata successivamente alla sfida con il Napoli per i cori razzisti nei confronti di Koulibaly. Ecco il comunicato ufficiale: “Ricorso F.C. INTERNAZIONALE MILANO S.p.A. RESPINTO avverso la sanzione: – obbligo di disputare una gara con il settore denominato “Secondo anello verde” privo di spettatori, sanzione sospesa ex art. 16 comma 2 bis e 3 C.G.S., inflitta alla reclamante seguito gara Internazionale/Napoli del 16.4.2016 (Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie A – Com. Uff. n. 209 del 21.4.2016)“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy