Stanic: “Perisic è unico! Brozovic è una macchina”

Stanic: “Perisic è unico! Brozovic è una macchina”

L’ex trequartista croato spende ottime parole per i due giocatori interisti assicurandone una grande crescita nel futuro

perisic croazia

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Mario Stanic, ex trequartista di Parma e Chelsea, ha parlato dei suoi connazionali Ivan Perisic e Marcelo Brozovic. Per entrambi ha avuto ottime parole vantandone, oltre che all’ottima professionalità, la duttilità e l’intelligenza tattica.

PERISIC UNICO – “Un giocatore come lui non esiste. Trovatemene un altro che abbia la sua continuità, che ad ogni partita sappia dare qualcosa, che possa stare sulla fascia destra o su quella sinistra, che controlli il gioco, che ti sappia andare via in entrambi i lati, che abbia qualità e che veda la porta, che ripieghi per difendere e poi riparta, resistente, che sappia fare tre ruoli diversi“.

BROZOVIC “TEDESCO” – “Brozo sa leggere il gioco come pochi, sa andare in verticale, ultimamente vede anche la porta e soprattutto ha una qualità non da tutti: è una macchina, lui è capace di andare avanti a correre fino a Natale. Sembra un tedesco. Sia lui sia Perisic possono ancora dare di più, hanno scatti di miglioramento assicurati“.

KOVACIC TROPPO PRESTO IN ITALIA – “Kovacic è un autentico fuoriclasse. Ma è arrivato in Italia troppo presto e poi al Real: difficile trovare la continuità giocando ogni tanto. Lui è un campione, sicuro, bisogna solo vedere quando: cioè quando lo dimostrerà“.

CONSIGLI DI MERCATO – “Consiglio Josip Brekalo della Dinamo Zagabria: è uno alla Ribery. Ma costa già troppo e c’è già sopra mezza Europa

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy