Stankovic su un suo ritorno:”Non si sa mai, ho un debole per l’Inter e su Mancini e Touré…”

Stankovic su un suo ritorno:”Non si sa mai, ho un debole per l’Inter e su Mancini e Touré…”

Commenta per primo!
intervista di biagio

Dejan Stankovic, ospite al Premio Gentleman Fair Play Awards 2015, è stato intervistato dai giornalisti presenti all’evento. Il serbo ha dapprima parlato dell’Udinese:“Con Stramaccioni stiamo facendo un bel lavoro, vediamo cosa accadrà, mancano ancora due partite” per poi passare a parlare dell’Inter:“Se l’Inter ce la farà ad arrivare in Europa? Glielo auguro con tutto il cuore, si sa che ho un debole per l’Inter, ho fatto 10 anni lì, conosco bene l’ambiente e faccio il mio in bocca al lupo alla squadra”.

Stankovic ha anche risposto riguardo un eventuale ritorno al Meazza con Mancini:”È uscito un articolo, da questo ad arrivare all’Inter c’è un anno stellare. Sono molto concentrato per queste ultime due partite con l’Udinese, ma nella vita non si sa mai“. E su Yaya Touré:“È anche un leader in campo un giocatore di altissimo livello che fa la differenza. Se l’Inter riuscirà a prenderlo farà un grande colpo. Mancini? É quello giusto, giustissimo per rilanciare l’Inter”.

Leggi anche: ECCO LE NUOVE MAGLIE DELL’INTER PER LA STAGIONE 2015/2016

Leggi anche: MONTE INGAGGI: ECCO DI QUANTO E? CROLLATO QUELLO DELL’INTER

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy