Stankovic: “Complimenti a Ljajic. Vorrei poter lavorare qui per sempre”

Stankovic: “Complimenti a Ljajic. Vorrei poter lavorare qui per sempre”

intervista stankovic

Si è concesso ai microfoni di Inter Channel l’attuale Club Manager ed ex centrocampista nerazzurro, Dejan Stankovic:Ho avuto la fortuna di fare una carriera con tante vittorie in un club importante come questo. Credo sia il massimo per un calciatore. Adesso la mia vita e la mia giornata lavorativa sono cambiate, ma lavorare con l’Inter è una grandissima opportunità. Sono fortunato a lavorare con persone che conosco da più di dieci anni. Sono a casa mia e mi sono ritrovato anche con Zanetti: è stato un po’ come tornare indietro di qualche anno. Vorrei rimanere qui per sempre”.

SQUADRA – “Il gruppo che si è creato quest’anno con Mancini mi piace e credo stiamo facendo un campionato importante. Che potessimo essere così in alto in classifica non se lo aspettava nessuno. Siamo una squadra giovane e con grande qualità, qualche errore si può giustificare”.

LJAJIC – “Ha fatto un bel salto di qualità. Quando è arrivato gli ho detto che sarebbe dovuto essere il suo anno e lui, partita dopo partita, ci sta mettendo sempre il massimo. Gli faccio i miei complimenti”.

PERISIC E BROZO – “Ivan lo stiamo aspettando. Sta facendo bene, ma ha grandi margini di miglioramento. Brozovic l’ho visto giocare in allenamento e mi sono reso conto che è un giocatore davvero importante”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy