Stramaccioni: “Vedo questo momento come il preludio di una rinascita”

Stramaccioni: “Vedo questo momento come il preludio di una rinascita”

Commenta per primo!

 

Ormai ci stiamo abituando, e ci piace sempre di più, allo stile di Stramaccioni in conferenza stampa: sicuro, sfrontato e ironico. Anche oggi il tecnico interista ha caricato l’ ambiente, parlando dell’ enorme spinta che i tifosi hanno dato alla squadra durante questa settimana.  “Credo che sia un momento importante” il mister, “perchè ha dato seguito all’incredibile spettacolo che abbiamo visto nel derby. Ma adesso”, ha poi continuato Strama, “vorrei andare anche oltre la partita contro la Lazio, perchè vedo questo momento come il preludio di una rinascita, della voglia che ha il popolo nerazzurro di tornare a essere protagonista sia in Italia che in Europa”. Quello che, secondo il tecnico romano, ha fatto tornare nei tifosi la voglia di tifare, non è tanto la qualità del gioco quanto il piacere di vedere di nuovo un gruppo unito e coeso. Per questo per la partita di domani Stramaccioni prepara “un’ Inter da battaglia”. Ma il mister non vuole rivelare i suoi 11 combattenti, evidenziando come neanche la squadra sappia ancora chi giocherà. Ma lascia un dubbio sul possibile utilizzo di Longo, rispondendo così ad una domanda: “Se Longo è pronto? Ha 20 anni, è un giocatore dell’Inter, se non è pronto è meglio che si ritira”.

Tutto in stile Stramaccioni insomma, uno stile di cui ci stiamo quasi innamorando.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy