Stulac: “A Milano serve la partita perfetta, ma vogliamo prendere punti”

Stulac: “A Milano serve la partita perfetta, ma vogliamo prendere punti”

Il regista sloveno ha giocato da titolare le prime tre partite del Parma in campionato

di Paolo Messina

Stulac, uno dei numerosi acquisti del Parma nell’ultima sessione di mercato, è carico per il match di San Siro. Sabato si giocherà Inter-Parma e lo sloveno non sta più nella pelle. La prima stagione non si scorda mai e giocare sul prato del Meazza è un ricordo che andrebbe immortalato e incorniciato davanti la porta di casa. Le sensazioni che prova il centrocampista sono molteplici, ma stando all’intervista di Tuttosport, il ragazzo è concentrato sui temi di stretta attualità.

La carriera di Stulac è cambiata rapidamente,  come passare dal giorno alla notte. In poco tempo ha salutato la B con il Venezia, ha esordito nella sua nazionale e si sta facendo largo tra le gerarchie del Parma: “In Serie A – dichiara il calciatore al giornale torinese – il gioco è più veloce e non è facile trovare spazio. Andremo a Milano per cercare di prendere punti, serve la partita perfetta.

Il regista classe ’94 è approdato in Italia grazie al Venezia nel 2016. Con la nuova squadra dell’ex Inter Stefano Vecchi, Stulac ha disputato 35 partite e segnato 6 gol. Nella stagione in corso ha già esordito in serie A in Udinese-Parma. Con la formazione allenata da D’Aversa, non ha saltato un minuto sudando la maglia per tutti i 270 minuti di campionato già archiviati.

LEGGI ANCHE –> LE PROBABILI FORMAZIONI DI INTER-PARMA

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

MADAGASCAR-SENEGAL, CHE GOL DI KEITA!

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy