Ora il Suning è vicino, il problema sono i debiti dell’Inter

Ora il Suning è vicino, il problema sono i debiti dell’Inter

La società cinese sarà a Milano per vedere la finale di Champions. Non si escludono incontri con la dirigenza nerazzurra per continuare le trattative

suning thohir

Secondo quando riporta la Gazzetta dello Sport, il Suning e l’Inter non sono poi così distanti ma il problema principale è legato al debito nerazzurro: “L’ultima trasferta asiatica assume però un ruolo importante perché in corso Vittorio Emanuele si spera sia servita a riavvicinare le parti dopo lo stallo che aveva portato i cinesi ad interrompere la due diligence. Troppo ampia infatti la differenza di valutazione sul valore del club fatta dalle due parti. Il tutto complicato anche dalla situazione debitoria dei nerazzurri, che entro il 2019 dovranno estinguere il maxi prestito da 230 milioni ottenuto da alcuni fondi attraverso Goldman Sachs. Zhang Jidong e i suoi uomini sono stati invitati a San Siro per la finale di Champions League tra Real e Atletico Madrid, ma non è affatto scontato che riescano ad essere a Milano per il weekend“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy