Clamoroso Suning: vuole il 100% dell’Inter, ecco il piano…

Clamoroso Suning: vuole il 100% dell’Inter, ecco il piano…

Il gruppo cinese entrerebbe con il 20% per poi acquisire tutto il club, pronti 600 milioni in due step

intervista pedullà

Ha del clamoroso la notizia diffusa da La Stampa. Dal sito del quotidiano piemontese arriva un’importantissima indiscrezione sulla trattativa che riguarda il Suning Commerce Group e l’Inter e sulle intenzioni che avrebbe in mente il gruppo cinese: “L’idea dei cinesi è quella di entrare con una percentuale bassa nell’Inter (un iniziale 20%) per poi salire e sfilare tutte le quote agli attuali azionisti”.
Anche Moratti uscirebbe di scena insieme a Thohir“Non solo quelle di Erick Thohir ma anche quelle di Massimo Moratti che uscirebbe di scena insieme a lui. L’operazione garantirebbe all’indonesiano di recuperare i prestiti fatti in questi anni all’Inter e addirittura intascare una buonuscita di circa 100 milioni. L’Inter stando a quanto trapela dalla Cina verrebbe valutata circa 600 milioni e sarebbe un buon affare per Thohir visto che l’ha rilevata per una cifra inferiore: 360 milioni, debiti inclusi. Il percorso è complicato ma il primo step è in fase di definizione. L’idea è quella di chiudere prima della fine dell’estate, con una cessione proporzionale che inizialmente dovrebbe prevedere la cessione del 13% da parte di Thohir e il 7% da parte di Moratti. In attesa di nuovi sviluppi Thohir pensa ad allestire una squadra competitiva nonostante le cessioni imposte dal fair play finanziario: i giocatori più appetibili sono Brozovic, Murillo e Handanovic”.

Il quotidiano torinese, infine, mette in discussione anche la permanenza di Mancini“Roberto Mancini che è corteggiato dall’Everton aspetta di incontrare il presidente per fare il punto della situazione. Al momento nonostante le dichiarazioni ufficiali, nulla è scontato, neppure la sua permanenza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy