Suning vuole il nuovo stadio entro il 2022: i dettagli

Suning vuole il nuovo stadio entro il 2022: i dettagli

Il colosso cinese ha voglia di portare l’Inter via da San Siro ed avere lo stadio di proprietà

intervista nosotti

Senza Fair Play Finanziario, Suning, sicuramente, farà un gran mercato estivo, ma l’obiettivo più importante del colosso cinese è il nuovo stadio. Come riporta La Gazzetta dello Sport, da Nanchino è arrivato il via libera e sono partite le grandi manovre anche a Milano, a cominciare dall’individuazione di un’area adatta. Alle porte dell’Inter bussano i proprietari dei tanti terreni in attesa di riqualificazione: le ex Falck a Sesto, una zona ad Assago e un pezzo dell’ex Expo a Rho.

Suning ha chiesto tempo, anche se sarebbe stuzzicata dall’idea di restare a Milano e non in periferia. Qualora si trovasse una soluzione, bisognerebbe trovare la via d’uscita con il Comune e con il Milan.

BUON COMPLEANNO INTER: 109 ANNI DI STORIA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy