Sylvinho resta all’Inter: “Corinthians è un club da sogno ma…”

Sylvinho resta all’Inter: “Corinthians è un club da sogno ma…”

Il collaboratore tecnico di Mancini smentisce le voci su un possibile addio in questa stagione

intervista sylvinho

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport riporta le parole del collaboratore tecnico dell’Inter, Sylvinho, su un suo possibile addio: “Parlo col presidente Roberto de Andrade due-tre volte l’anno. Lui mi conosce, ho un ottimo rapporto con lui. Ma parliamo della squadra, della famiglia, della vita. Adesso sto seguendo il corso per conseguire il patentino di allenatore Uefa A, è questione di seguire un piano. Non so cosa accadrà nel giro di un anno, voglio solo seguire un percorso. Anche se non sarà facile. La mia priorità è concludere quello che ho cominciato. Voglio seguire questa linea, non sarà facile ma voglio provarci. So che il Corinthians è un club da sogno per ogni calciatore e allenatore. Stavo già andando lì un anno e mezzo fa chiamato da Edu Gaspar prima che arrivasse la proposta dell’Inter e mi recassi in Italia“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy