Cds – Thohir cede i Dc United, ma non intende lasciare l’Inter: ecco perché…

Cds – Thohir cede i Dc United, ma non intende lasciare l’Inter: ecco perché…

Il presidente del club di Corso Vittorio Emanuele ha ceduto le quote di maggioranza di Dc United

di Nunzio Corrasco, @ncorrasco

Nella giornata di ieri è arrivata la notizia, lanciata da Bloomberg, della cessione da parte di Erick Thohir della sua quota di maggioranza dei Dc United. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, gli acquirenti sarebbero Soon-Shiong, imprenditore del ramo farmaceutico e piccolo azionista (4,5%) dei Los Angeles Lakers, con un patrimonio di 8,2 miliardi di dollari, e l’attuale Ceo del club, nonché socio in affari dello stesso magnate indonesiano, Jason Levien.

Questa mossa di Thohir, però – prosegue il quotidiano romano – non sarebbe collegata ad un eventuale uscita di scena del tycoon indonesiano anche dall’Inter: il rapporto con Suning, infatti, si basa su regole precise e certificate. Intanto, in Cina, Suning continua a lavorare per lo sviluppo commerciale dell’Inter. Dopo quello con Beko, infatti, è stato annunciato un accordo anche con Black Fish Tehcnology, società di credito online e di servizi finanziari.

Leggi la nostra esclusiva con Nando Orsi: “Inter, Spalletti va riconfermato a priori. E su Icardi…”

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

CR7 NON SMETTE DI STUPIRE: CHE SUPERGOL IN ALLENAMENTO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy