Thohir sicuro: “Con Suning una nuova era per l’Inter. Idea Academy anche in Cina”

Thohir sicuro: “Con Suning una nuova era per l’Inter. Idea Academy anche in Cina”

Erick Thohir racconta i motivi che lo hanno portato a scegliere Zhang Jindong come socio all’Inter e i piani futuri per lo sviluppo del club

suning thohir

Con l’arrivo di Suning Holdings Group, di fatto, è terminato il percorso di Erick Thohir da socio di maggioranza dell’Inter. A pochi giorni dall’insediamento ufficiale di Zhang Jindong alla guida della Beneamata, il tycoon indonesiano ha spiegato, ai microfoni dell’emittente cinese Xinhua, i motivi che lo hanno spinto a scegliere il presidente della società di Nanchino. Queste le sue dichiarazioni riportate da Tuttomercatoweb.com:

“Cercavo un socio che avesse sì un background imprenditoriale, ma che amasse anche il calcio. Zhang crede nel nostro progetto, con questa nuova partnership decollerà una nuova era per questa società. In Cina ci sono più di 100 milioni di tifosi dell’Inter, dobbiamo assolutamente essere presenti lì. Negli ultimi due anni i debiti sono diminuiti, i ricavi invece aumentano. La filosofia dell’Inter non è solo quella legata al business, essere presenti in Cina vuol dire anche creare le condizioni per sviluppare un ambiente favorevole alla crescita del calcio nel Paese. Suning ha già dato il suo ok alla costruzione di una sua seconda Academy in Cina, dato che ora ne abbiamo solo una in Italia che è tra le migliori d’Europa. Sarà interessante avviare un secondo progetto che speriamo possa partire a marzo o aprie 2017. Penso che la Cina, col suo miliardo e 300 milioni di abitanti, abbia un potenziale enorme”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy