Thohir, concluso accordo con Pirelli, ora dettagli su sponsor, d.g. e stadio…

Thohir, concluso accordo con Pirelli, ora dettagli su sponsor, d.g. e stadio…

thohir prestito

Archiviato l’affare con Pirelli per allungare l’accordo di sponsorizzazione, che secondo La Gazzetta dello Sport prevede un introito di 45 milioni per i prossimi 5 anni, ma con bonus vari e anche il divieto – pare – di mettere sulla maglia il nome di un secondo sponsor, il presidente Erick Thohir può concentrarsi sulla carica di nuovo direttore generale e sulla questione dello stadio “Giuseppe Meazza”.

La posizione precedentemente occupata da Marco Fassone, sarà rilevata da Giovanni Gardini. Ecco quanto scritto dalla Rosea: “Oggi Thohir incontrerà Giovanni Gardini, attuale direttore generale del Verona, che entrerà nei quadri nerazzurri a partire da marzo — e riguardo lo stadio aggiorna così — È invece slittato alla prossima settimana l’incontro tra Bolingbroke e Barbara Berlusconi. Non solo perché i club attendono la nomina della nuova Giunta comunale, ma anche perché tutta la questione stadio è bloccata sia per l’impossibilità di ottenere la contigua area del trotto (Snai attende l’ok per costruirci un complesso residenziale) sia perché ora non è impensabile investire i 120 milioni che servirebbero per ammodernare il Meazza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy