TMW – Zanetti spinge per un Mourinho-bis per il post-Spalletti, ma Marotta punta Conte: la situazione

TMW – Zanetti spinge per un Mourinho-bis per il post-Spalletti, ma Marotta punta Conte: la situazione

Stando a quanto riportato da tuttomercatoweb.com, il futuro di Spalletti sarebbe già segnato

di Luca Tagliabue

In via ufficiale il futuro della panchina nerazzurra è ancora tutto da decidere, con Spalletti che sembra molto determinato a guadagnarsi la riconferma giocandosi l’accesso alla prossima Champions League in queste ultime fondamentali giornate di campionato. Stando a quanto riportato da tuttomercatoweb.com tuttavia, il futuro dell’allenatore toscano sembra già segnato: le sue strade al termine della stagione si divideranno da quelle dell’Inter, in bilico tra due nomi per sostituirlo.

Il primo sarebbe quello di José Mourinho, pronto per un ritorno in pompa manga dopo l’addio nel maggio 2010. Quella di un suo ritorno sarebbe un ipotesi caldamente spinta da Javier Zanetti e Massimo Moratti, con il tecnico portoghese che sarebbe pronto ad abbassare il proprio stipendio fino ad un ingaggio di otto milioni in linea con le possibilità nerazzurre.

Il secondo è quello di Antonio Conte, per il quale penderebbe la volontà di Beppe Marotta, in cerca di un profilo con meno credito nei confronti dell’ambiente. L’ex c.t. è tutt’ora sotto contratto con il Chelsea ed è seguito anche da altre big italiane (Milan e Roma in primis), ma attualmente nessuna di queste società può garantirgli la partecipazione alla Champions ed intende aspettare.

Genoa-Inter, Spalletti: “Icardi convocato e titolare, dentro il gruppo vale più di Messi e Ronaldo insieme. Marotta? Lavoro fondamentale!”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy