Tronchetti Provera: “Stramaccioni bravissimo. Su Sneijder, invece…”

Tronchetti Provera: “Stramaccioni bravissimo. Su Sneijder, invece…”

Commenta per primo!

A margine dell’evento targato Pirelli di ieri sera, Tronchetti Provera si è concesso ai giornalisti per qualche battuta anche sulla sua Inter.

Il consigliere del CdA nerazzurro ha rimarcato il fatto che la squadra si stia formando e dunque “ogni tifoso dovrebbe essere soddisfatto, giacché le aspettative dell’estate sono state ampiamente superate.

Tuttavia, se proprio manca qualcosa a questa rosa, forse sarebbe utile un giocatore come Juan Sebastian Veron, cioé un organizzatore di gioco. Però mi sembra che i risultati siano arrivati lo stesso anche con gli elementi già in squadra e dunque non mi pare sia una necessità pressante… Vedremo come muoverci sul mercato di gennaio, anche se ritengo che ora la formazione sia già abbastanza completa.

Il numero uno di Pirelli non ha lesinato anche qualche commento sulla vicenda Sneijder: “Abbiamo la fortuna di saper gestire casi come questi, grazie alla presenza e alle capacità di Moratti e Stramaccioni. Bisogna sempre ricordare che casi di questo genere accadono in qualsiasi squadra, non è un problema della sola Inter“.

Sempre sull’allenatore ha dichiarato: “Ho avuto la fortuna di condividere l’intuizione del presidente, su questo ragazzo: mi sembra capace, preparatissimo, professionale molto positivo. Poi, contro le grandi rivali, ha sempre saputo azzeccare la formazione giusta.

La squadra è costruita bene, grazie anche al rendimento di giocatori come Juan Jesus e Guarìn, liete sorprese. Individuare e valorizzare questi elementi è un merito che va ascritto ancora una volta a Moratti e Stramaccioni“, ha chiosato Tronchetti Provera, che poi ha concluso della possibile “vicinanza ideologica” tra Cassano e Recoba:

Il barese è più continuo dell’uruguagio e questo è un segnale di quanto si trovi bene con noi, soprattutto perché si tratta di uno dei più grandi fuoriclasse ancora presenti in serie A. Recoba era un talento puro, mentre veder giocare Cassano è sempre molto divertente“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy