TS – Cessioni, Spalletti categorico: tutti ma non Brozovic. Sul croato si deve rifondare il centrocampo

TS – Cessioni, Spalletti categorico: tutti ma non Brozovic. Sul croato si deve rifondare il centrocampo

La miglior ‘creazione’ del tecnico toscano nella sua esperienza milanese è proprio il numero 77

di Simone Frizza, @simon29_

Ormai la strategia dell’Inter per l’estate è chiara: addio ad un big e soldi incassati da reinvestire per rinforzare l’intera squadra. Di questi big, però, non tutti hanno la medesima situazione a livello contrattuale, di età, di importanza nella squadra, di valore di mercato e di tanti altri aspetti. E, tra essi, quello che Luciano Spalletti vorrebbe blindare in senso assoluto è Marcelo Brozovic. Il numero 77 rappresenta probabilmente la miglior ‘creazione’ del tecnico toscano, che lo ha rilanciato a centrocampo nel marzo dell’anno scorso e da quel momento non se ne è più andato.

Come scrive Tuttosport, però, nel contratto del croato c’è una clausola rescissoria da 60 milioni di euro, che costringerebbe l’Inter a doverlo salutare se una squadra decidesse di pagarli. In caso contrario, però, Spalletti è stato chiaro: tutti ma non lui.

LEGGI ANCHE – A giugno parte un big: non solo Perisic tra i possibili addii

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

KEITA INCONTRA I FERRAGNEZ ALLE MALDIVE: SFIDA A PING PONG E POI… PENITENZA!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy