TS – Con la riforma in Cina, pronti nuovi investimenti di Suning per l’Inter

TS – Con la riforma in Cina, pronti nuovi investimenti di Suning per l’Inter

Il patron nerazzurro è pronto ad investire ancora nell’Inter, come già fatto in passato

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

Con le parole di Zhang Jindong rilasciate ieri alla televisione di Suning, CCTV, sembra essere stata confermata la volontà del patron nerazzurro di investire ancora nell’Inter per farla crescere più di quanto non abbia fatto già Come riporta Tuttosport, queste parole arrivano dopo l’approvazione del bilancio di 347 milioni con ben 100 milioni di ricavi provenienti dalla Cina. Somme garantite dal nome della Pinetina, da altri sponsor che si trovano sul campo allenamenti e da altre società, tra cui la Fullshare Holdings. Si tratta di una società che nell’Inter ha investito inizialmente 3.25 milioni di euro e ne versa 10 ogni anno fino al 2020. Il secondo azionista di questa società è China Huarong, che aveva legato il suo nome all’acquisizione del Milan da parte di Yonghong Li. La società nel suo sito ufficiale cita ‘Official Educational Partner of Inter‘.

LEGGI ANCHE – HANDANOVIC MEGLIO DI JULIO CESAR, ICARDI MEGLIO DI MILITO: E’ UN’INTER ALL’ALTEZZA DI MOURINHO

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SPALLETTI: “NOI NON SIAMO L’ANTI NESSUNO…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy