TS – Lo scambio Icardi-Dybala divide l’Inter e la Juve: ecco chi è pro e chi è a sfavore

TS – Lo scambio Icardi-Dybala divide l’Inter e la Juve: ecco chi è pro e chi è a sfavore

Gli argentini cercano il riscatto dopo una stagione sotto le loro aspettative

di Matteo Corona

Lo scambio più gettonato del momento, ovvero quello tra Mauro Icardi e Paulo Dybala, continua a suscitare molteplici pareri ed interesse. Si discute e non poco, se sia un’operazione alla pari. Da aggiungere che bisogna considerare, il loro ruolo funzionale o meno all’interno delle attuali o delle future squadre. Certamente è un’ipotesi che divide il mondo Inter e quello Juventus. Come illustra Tuttosport, Massimiliano Allegri era favorevole alla trattativa ma ora le cose sono leggermente cambiate.

A Maurizio Sarri infatti, probabile nuovo tecnico bianconero, piace tantissimo la Joya e vorrebbe rilanciarlo. Conte è al momento favorevole, ma deve prima parlare con Icardi, e la finestra rimane aperta – seppur di poco – in tal senso. Proprio l’argentino sembra favorevole, sia perché giocare con Cristiano Ronaldo rappresenterebbe una grande opportunità, sia perché potrebbe aumentare il suo ingaggio.

L’ex Palermo invece non è convinto, in quanto reputa l’Inter inferiore alla Juve e non vorrebbe fare questo passo. Tra i due club invece, i nerazzurri spingono, i bianconeri sono invece titubanti. Non approvano pienamente l’idea di non monetizzare, e non escludono un eventuale inserimento del numero dieci nell’operazione per Pogba.

ESCLUSIVA – Stramaccioni riflette sulla proposta iraniana: entro domani la decisione. Ecco le cifre

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy