TS – Ranocchia finalmente in campo: maglia da titolare contro il Benevento. Ma il futuro è lontano da Milano

TS – Ranocchia finalmente in campo: maglia da titolare contro il Benevento. Ma il futuro è lontano da Milano

E’ l’unico nerazzurro fermo ancora a zero minuti e il suo contratto scade a giugno

di Raffaele Caruso

Finalmente potrebbe essere arrivato il momento di Andrea Ranocchia: in occasione della gara in programma il 13 gennaio a San Siro contro il Benevento, match valido per gli ottavi di Coppa Italia, Luciano Spalletti dovrebbe schierare dall’inizio l’ex capitano nerazzurro.

Andrea Ranocchia è l’unico giocatore di movimento della rosa dell’Inter a non aver disputato neanche un minuto ufficiale: a differenza della passata stagione (11 presenze in campionato di cui 7 da titolare, 866′ minuti di impiego), il centrale nerazzurro ha collezionato 19 panchine su 19 in campionato. Trovare spazio quando davanti a te hai gente come De VrijSkriniar e Miranda certamente non è facile. Ma non solo: secondo quanto riportato da Tuttosport, nelle prime 6 squadre di Serie A Ranocchia è stato l’unico giocatore di movimento non infortunato e in rosa a non essere mai stato utilizzato né in campionato né in Europa.

Una situazione destinata in ogni modo a far riflettere il giocatore. Il contratto andrà in scadenza a giugno del 2019 e al momento non sono in programma incontri con la dirigenza. Ranocchia dovrà decidere del suo futuro anche se rimane un punto di riferimento all’interno dello spogliatoio.

LEGGI ANCHE – BARELLA, L’INTER SUPERA IL MILAN: SOLDI E GIOCATORI, ECCO LA STRATEGIA NERAZZURRA

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Keita incontra i Ferragnez alle Maldive: sfida a ping pong tra le due coppie, poi la… penitenza!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy