TS – Spalletti, addio a fine stagione: da Conte a Sarri, il punto sulla panchina nerazzurra

TS – Spalletti, addio a fine stagione: da Conte a Sarri, il punto sulla panchina nerazzurra

Intanto Steven Zhang e Beppe Marotta non credono nell’idea di un traghettatore

di Raffaele Caruso

Sembrano non esserci dubbi: il futuro di Luciano Spalletti è segnato. Con ogni probabilità a fine stagione, il tecnico di Certaldo non sarà più l’allenatore dell’Inter: nel giro di pochi mesi, dopo aver lasciato la Champions League, la squadra nerazzurra è stata eliminata da Coppa Italia ed Europa League ed è scivolata al quarto posto in campionato.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, il primo nome in pole rimane quello di Antonio Conte che ha nuovamente superato Massimiliano Allegri, perché considerato rispetto all’allenatore della Juventus più idoneo ad aprire un ciclo. Stesso discorso da fare per Mourinho, considerato più adatto per una squadra fatta e finita. Più defilato Maurizio Sarri. Pare che sia stata bocciata l’idea di un possibile traghettatore in caso di ko pesante nel derby che però avrà un peso importante nella valutazione dell’operato di Spalletti.

ESCLUSIVA – Bergomi e il fuorionda in Inter-Eintracht: “Voglio spiegarmi per l’ultima volta. Caso Icardi? Prima viene la maglia”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy