Turnover? Non per Nainggolan: il ‘Ninja’ è già imprescindibile per Spalletti

Turnover? Non per Nainggolan: il ‘Ninja’ è già imprescindibile per Spalletti

Da quando è tornato dall’infortunio, il belga è sempre partito titolare

di Simone Tortoriello, @simonzibon

Anche quando è alle prese con il turnover, il tecnico nerazzurro Luciano Spalletti ha il suo scudiero alla quale non vuole mai rinunciare: è Radja Nainggolan, che quando è disponibile, è sempre partito nell’11 titolare del tecnico di Certaldo.

PUNTO FERMO – Assente solo nelle prime due gare di campionato contro il Sassuolo e il Torino a causa dell’infortunio patito a luglio contro il Sion, Nainggolan è stato schierato per la prima volta da titolare nella gara contro il Bologna, e da lì non è più uscito. Partita tra l’altro sbloccata proprio dal Ninja al 66′ minuto, che ha dato il via alla goleada nerazzurra. Da lì in poi, è stato titolare in tutte le gare ufficiali disputate dall’Inter: le due in Champions contro Tottenham e PSV Eindhoven, e le 5 di campionato. Persino Icardi e Skriniar sono entrati nel giro del turnover nella gara contro il Cagliari, altro segnale che conferma la profonda stima dell’allenatore nei confronti del centrocampista, che lo ha voluto fortemente all’Inter dopo averlo già allenato e apprezzato ai tempi della Roma.

LEGGI ANCHE – TOP&FLOP SPAL-INTER

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – SUPERGOL DI KARAMOH CONTRO IL NANTES

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy