Udinese-Inter, Nainggolan (Dazn): “Dovevamo sbloccarla prima, ora ci attendono 3 battaglie”

Udinese-Inter, Nainggolan (Dazn): “Dovevamo sbloccarla prima, ora ci attendono 3 battaglie”

L’Inter non riesce ad abbattere il muro bianconero e fallisce l’ennesimo match point

di Raffaele Caruso

Dopo lo 0-0 rimediato alla Dacia Arena contro l’Inter nell’anticipo serale della 35esima giornata di Serie A, Radja Nainggolan si è concesso ai microfoni di Dazn per analizzare il match.

Ecco le sue parole: “Sono punti pesanti che abbiamo lasciato in queste ultime partite, dobbiamo riscattarci contro il Chievo. Sarà difficile, male che vada rimaniamo a più uno. Dipende da noi, sarà tosta ad ogni partita. Queste sono le classiche partite dove loro si chiudono e vanno in contropiede e diventa difficile. Dovevamo chiuderla prima, ci è mancata un po’ di cattiveria in area perché le situazioni ci sono state e dovevamo fare meglio. Sono partite dove gli avversari si chiudono, potevamo sbloccarla prima. Diventa difficile poi segnare. Ci è mancato l’ultimo passaggio. Siamo obbligati a tornare in Champions League, ogni partita sarà una battaglia da qui a fine stagione”.

piuletto

Serie A, volata Champions: la classifica aggiornata e gli impegni dei prossimi turni

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy