UEFA e Fair Play Finanziario non preoccupano l’Inter: conti ok, a luglio addio restrizioni? Il prossimo anno poi…

UEFA e Fair Play Finanziario non preoccupano l’Inter: conti ok, a luglio addio restrizioni? Il prossimo anno poi…

Ottima notizia per i nerazzurri: la crescita economica è stata esponenziale

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

Nel corso delle prossime settimane gli organi di controllo della UEFA prenderanno in mano il fascicolo dell’Inter per studiare, osservare ed analizzare il bilancio nerazzurro relativo allo scorso esercizio fiscale nell’intento di verificare se tutte le restrizioni economiche siano state effettivamente rispettate. Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport non ci dovrebbero essere sorprese: il club nerazzurro, tolte le spese ritenute virtuose come spese per il sociale, per il settore giovanile o per la crescita del calcio femminile, ha rispettato ogni paletto imposto dalla UEFA e dunque dal 1 luglio del 2019 la società Suning sarà libero dal Settlement Agreement firmato a suo tempo dall’ex amministratore delegato Marco Fassone. I ricavi, oltretutto, per la prossima stagione saranno ancor più ampi: questo perché ci saranno da valutare anche gli introiti provenienti dalla Champions League.

Le ultimissime su Inter-Barcellona: Messi in campo? Valverde lo impiegherà solo ad una condizione

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com!

VIDEO – PIQUÈ, ARRIVO A MILANO DA DIMENICARE: CHE BOTTA CONTRO IL PULLMAN!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy