UFFICIALE – Inter, missione compiuta: addio al Settlement Agreement. Il comunicato della Uefa

UFFICIALE – Inter, missione compiuta: addio al Settlement Agreement. Il comunicato della Uefa

Anche Astana e Besiktas promosse a pieni voti dalla Uefa

di Raffaele Caruso

L’ufficialità era nell’aria, l’Inter è riuscita a portare al termine la propria missione: come riportato dal sito della Uefa, l’Inter dal prossimo mercato estivo non dovrà fare più i conti con il regime del Settlement Agreement.

Questo consentirà alla dirigenza nerazzurra di avere sì maggior margine di manovra, cercando sempre comunque di rientrare nei limiti imposti dalla Uefa. Un ulteriore passo in avanti comunque per l’Inter e per Suning, volenteroso di rilanciare la Beneamata ai fasti di un tempo.

Ecco il comunicato: “La camera di investigazione ha confermato che FC Astana, Beşiktaş JK e FC Internazionale Milano sono stati considerati conformi all’obiettivo generale dei rispettivi accordi, siglati a maggio 2016 dall’FC Astana e a maggio 2015 dagli ultimi due club. Di conseguenza, tutte le società in questione escono dal regime transattivo”.

ESCLUSIVA – Rolando: “Inter, vinci a Napoli per la Champions!”. Poi ricorda: “Mi sentivo interista: volevo tornare a tutti i costi, ma il Porto…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy