ULTIM’ORA – Mancini assolto dall’accusa di bancarotta fraudolenta

ULTIM’ORA – Mancini assolto dall’accusa di bancarotta fraudolenta

A poche ore dalla richiesta del PM è arrivata l’assoluzione per il tecnico dell’Inter Roberto Mancini da parte del Gup di Roma.

convocati palermo-inter

Solo qualche ora fa le agenzie battevano la richiesta del PM Stefano Rocco Fava di 3 anni e mezzo per bancarotta fraudolenta a carico di Roberto Mancini. E’ notizia degli ultimi minuti che, lo stesso allenatore, sia stato assolto dalle accuse a suo carico; come scrive La Gazzetta dello Sport: “E’ arrivata la decisione del Gup di Roma, Paola Della Monica, che ha assolto Roberto Mancini dall’accusa di bancarotta perché il fatto non sussiste e non costituisce reato. Rinviato invece a giudizio il costruttore Marco Mezzaroma e condannato a 3 anni di reclusione l’avvocato Stefano Gagliardi che, con il tecnico nerazzurro, aveva chiesto il giudizio abbreviato”. Certamente una bella notizia per il tecnico e per tutto l’ambiente interista.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy