Van der Meyde non ci sta e manda a quel paese l’Inter su Twitter

Van der Meyde non ci sta e manda a quel paese l’Inter su Twitter

Durissimo sfogo dell’ex esterno nerazzurro sui social, che si lascia andare a una reminiscenza di quanto di peggio ha imparato durante la sua permanenza in Italia. Peccato per quella doppia mancante, altrimenti sarebbe stato un “vaffa” perfetto…

di Giorgio Crico, @gio_prankster
van der meyde curva nord

Andy van der Meyde, vecchio cuore nerazzurro. L’ex centrocampista olandese, al fischio finale di Inter-Hapoel Be’er Sheva, si è lasciato andare a una clamorosa reazione da tifoso, mandando a fare in c*** (peraltro sbagliando il numero di F presenti nella parola) più o meno tutta la squadra. Un gesto che ha fatto subito simpatia a tantissimi altri tifosi del web, come si nota dal numero di retweet e di cuori che lo sfogo dell’olandese ha raccolto su Twitter in nemmeno un’ora. Dopo le congratulazioni a de Boer di domenica scorsa, dunque, ecco un’altra esternazione dell’ex numero 7 nerazzurro, sempre molto tifoso e sempre molto (forse pure troppo) appassionato.

STEFAN STANKOVIC COME IL PADRE, ECCO IL GOLAZO CON LA SERBIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy