Vecchi: “Il rigore ha rovinato la partita, sarebbe stata una vittoria importante”

Vecchi: “Il rigore ha rovinato la partita, sarebbe stata una vittoria importante”

Il commento del tecnico della primavera nerazzurra dopo il 3-3 odierno con l’Atalanta

di Simone Tortoriello, @simonzibon

Termina 3-3 lo scontro al vertice tra Inter e Atalanta, nella 19° giornata del Campionato Primavera TIM. Il pareggio dei bergamaschi arriva al 93′ grazie ad un errore dell’arbitro, che assegna un rigore inesistente all’Atalanta.

Al termine della gara, il tecnico nerazzurro Stefano Vecchi è apparso parecchio infastidito, ed ha così commentato la gara ai microfoni di InterTV: “La squadra ha dato tutto e dà fastidio il pareggio perché il rigore era inesistente e ha segnato la partita. Ci sono ancora tante gare da giocare, ma sarebbe stata una vittoria importante. Dobbiamo essere più forti, perché abbiamo subito gol evitabili, ma oggi abbiamo perso due punti non per nostra responsabilità. È stata una bella gara, giocata a viso aperto da entrambe le squadre. Una sfida troppo bella per essere rovinata da questo episodio nel finale”. 

LEGGI ANCHE–> L’INTER TENTENNA, EDER BRILLA: NUMERI DA CAPOGIRO NELLE ULTIME 4 DA TITOLARE

Tutte le news sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

GABIGOL, RETE CON IL SANTOS, LA PRIMA DOPO IL RITORNO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy