Vecchi, il traghettatore con la passione per Coelho

Vecchi, il traghettatore con la passione per Coelho

Colto, preparato e fiducioso: questo il ritratto fatto da Repubblica del neo allenatore nerazzurro

Non ha paura perché crede nei miracoli. Questo il ritratto che spunta dalla pagine di Repubblica sul traghettatore dell’Inter in Europa League, Stefano Vecchi: “Non ha mai allenato in A, si era arrampicato fino alla B col Carpi prima di approdare alla Primavera interista. È preparato e serio, questo è certo, e ha una passione per Paulo Coelho: anni fa regalò ai suoi giocatori il ‘Manuale del guerriero della luce’, dentro c’è la sua citazione preferita: «Il guerriero della luce crede. Poiché crede nei miracoli, i miracoli cominciano ad accadere».  Si attende il decimo allenatore di questi anni infelici. Ma ora tocca a Vecchi, Caronte traghettatore di anime verso destini più soavi, forse, chissà, qui non si sa mica niente”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy