Primo allenamento per Vecchi alla Pinetina: presente anche la dirigenza

Primo allenamento per Vecchi alla Pinetina: presente anche la dirigenza

Vecchi ora ha la sua chance: Southampton e Crotone per giocarsi il futuro. In attesa della chiamata per Pioli

intervista vecchi

Dopo l’esonero di Frank de Boer, la panchina dell’Inter è stata affidata temporaneamente all’ormai ex-tecnico della Primavera Stefano Vecchi, reduce dalla finale della Supercoppa Primavera persa per 4-0 dai nerazzurri. In attesa di ulteriori aggiornamenti, che potrebbero portare all’annuncio ufficiale di Stefano Pioli, l’Inter si affida a Vecchi per le prossime due partite. La prima, quella contro il Southampton, che sarà decisiva per il futuro dell’Inter in Europa League, e la seconda, in casa con il Crotone, anch’essa fondamentale per riprendere il cammino in campionato.

Vecchi, dunque, si ritrova incredibilmente catapultato in una realtà che non ha mai vissuto, ed ora ha moltissima responsabilità sulle proprie spalle. La società gli chiede una disponibilità di soli cinque giorni, ma il futuro dell’Inter, paradossalmente, rischia di dipendere proprio dalle due prossime sfide. Oggi si è tenuto il primo allenamento ad Appiano Gentile sotto gli occhi della dirigenza, con il nuovo tecnico nerazzurro che ha avuto modo di parlare con i giocatori, tra cui anche il capitano Mauro Icardi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy