Lugano, Vecchi rifiuta l’offerta

Lugano, Vecchi rifiuta l’offerta

Il tecnico dell’Inter Primavera Stefano Vecchi ha rifiutato la panchina del Lugano

intervista vecchi

Sarà ancora a tinte nere e azzurre il futuro di Stefano Vecchi. Il tecnico dell’Inter Primavera, stando a quanto riportato quest’oggi dal quotidiano torinese Tuttosport, ha rifiutato l’offerta del Lugano preferendo rimanere a Milano e guidare i giovani nerazzurri. Non sarà lui, dunque, il successore di Zdenek Zeman alla guida del club svizzero. Sul tecnico bergamasco classe ’71, però, continua ad essere forte l’interesse di diversi club italiani tra cui Ascoli e Ternana in Serie B.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy