Verso Atalanta-Inter, Vecino continua a lavorare a parte: ecco le possibili soluzioni se non dovesse farcela

Verso Atalanta-Inter, Vecino continua a lavorare a parte: ecco le possibili soluzioni se non dovesse farcela

L’uruguaiano è alle prese con una brutta infiammazione nella zona adduttorea

di Donato Cerullo, @donatocerullo

Questa mattina allenamento differenziato ad Appiano per Matias Vecino, ancora alla prese con l’infiammazione all’adduttore, che lo ha reso indisponibile nella trasferta di domenica contro il Torino. Da valutare, quindi, le condizioni del centrocampista uruguaiano da qui a sabato in vista della delicata trasferta di Bergamo contro l‘Atalanta. In caso di forfait, secondo quanto riportato da Premium Sport, sono due le alternative tattiche possibili: la conferma di Borja Valero dal 1′ o l’avanzamento di Skriniar in mediana con l’ingresso in campo di Ranocchia o Lisandro Lopez al suo posto al fianco di Miranda al centro della difesa.

Una soluzione drastica, che però risolverebbe il problema della probabile assenza del centrocampista uruguaiano e quella certa di Marcelo Brozovic, squalificato per la gara di Bergamo.

 

Leggi anche: L’Inter si scopre Skriniar-dipendente

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

CR7 L’HA FATTO ANCORA: CHE GOL IN ALLENAMENTO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy