Verso Bologna-Inter, Inzaghi studia la panchina: Orsolini e Svamberg scalpitano

Verso Bologna-Inter, Inzaghi studia la panchina: Orsolini e Svamberg scalpitano

Tuttosport prova a leggere le possibili soluzioni di Inzaghi, ancora a secco di vittorie dopo due partite disputate

di Paolo Messina

A poche ore dal match del Dall’Ara tra Bologna e Inter, Tuttosport s’interroga su quali soluzioni possono essere impiegate da Pippo Inzaghi durante i 90 minuti. Entrambe le squadra si sono rese protagoniste, loro malgrado, di una partenza tutt’altro che esaltante. Serve una vittoria e l’ex Milan potrebbe studiare mosse interessanti.

Le carte da segnalare nel mazzo di Inzaghi sono tre. Il primo è Orsolini, giovane italiano di belle speranze ma ancora in ombra. Può giocare come mezz’ala o anche trequartista. A meno di capovolgimenti di fronte non partirà titolare, ma potrebbe essere una risorsa non indifferente a partita in corso visto la sua duttilità e la dote di non lasciare punti di riferimento agli avversari. Il secondo nome in lista è quello di Svamberg, quasi oggetto del mister. Per il giornale torinese, l’Under 20 svedese è pronto per essere buttato nella mischia. Destro, invece, l’ultima carta. L’attaccante ex Roma e cresciuto nel vivaio dell’Inter, non sarà negli 11 titolari. Secondo Tuttosport, il calciatore italiano non rende dalla panchina, considerando la precedente uscita del Bologna in cui non si è reso mai pericoloso.

Molto dipenderà, ovviamente, dalla squadra più forte sulla carta. Gli spazi che concederà l’Inter dovranno essere sfruttati senza indugi dal Bologna, anche se le precedenti due partite hanno detto che la ferocia sotto porta deve migliorare tra i rossoblu.

LEGGI ANCHE – Compleanno per Sukur, l’Inter lo ricorda con affetto

 Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

 VIDEO – SORTEGGI CHAMPIONS, STOPPINI: “SKRINIAR, ECCOTI MESSI E KANE”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy