Verso Frosinone-Inter, seduta tattica per i gialloblu: a parte un solo calciatore, due i recuperati

Verso Frosinone-Inter, seduta tattica per i gialloblu: a parte un solo calciatore, due i recuperati

L’allenamento odierno dei ciociari, in vista di Frosinone-Inter, s’è svolto al Benito Stirpe

di Paolo Messina

Il campionato sta per tornare dopo una tre giorni europea decisamente intensa e dalle due facce. Juve e Napoli, uniche italiane ancora presenti tra Champions League ed Europa League, escono dalle partite d’andata con umori diametralmente opposte. I bianconeri, dopo il pareggio olandese, possono giocarsi numerose possibilità di passaggio del turno allo Stadium. Gli azzurri, invece, dovranno tentare l’impresa, dopo la dolorosa disfatta londinese. Il filo conduttore che ci porta all’Inter è proprio l’Europa, rifacendoci alla corsa per le posizioni di spicco in classifica. L’obiettivo per gli uomini di Spalletti è quello di difendere il terzo posto e per farlo servirà superare il Frosinone fuori casa.

L’antivigilia della partita domenicale è stato archiviato per entrambe le squadre. Particolare attenzione è da attribuire all’allenamento dei ciociari. Come da bollettino ufficiale della società, la seduta odierna è stata incentrata su tecnica e tattica per impostare al meglio il match contro i nerazzurri. Mister Baroni ha lavorato con i suoi uomini sul terreno di gioco dello “Stirpe”. Al lavoro con il gruppo erano presenti anche Ariaudo e Sammarco, rientranti da uno stop. Ancora terapie per Salamon e Viviani, mentre il solo Paganini ha svolto un programma a parte, causa influenza nella giornata di ieri. Alla vigilia dell’incontro, infine, ci sarà la rifinitura alle 11:30 a Ferentino.

ESCLUSIVA – Capozucca: “Pinamonti, soddisfatti per aver creduto in lui. Con l’Inter tante motivazioni indipendentemente dalla classifica”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy