Verso il Derby – Kalinic incubo nerazzurro, ma Icardi si è sbloccato. Ecco gli spauracchi del passato

Verso il Derby – Kalinic incubo nerazzurro, ma Icardi si è sbloccato. Ecco gli spauracchi del passato

Il nuovo attaccante rossonero ha già all’attivo 4 gol contro i nerazzurri, ma il più pungente resta Sheva

Ci sono stadi che esaltano così come ci sono squadre con le quali si vive un feeling incredibile: è questa la storia di Nikola Kalinic che, nei suoi incroci con l’Inter, ha trovato con estrema continuità la via del gol. Il nuovo attaccante del Milan , infatti, fa dormire sonni tranquilli ai tifosi rossoneri, visto che nelle 3 altre sfide con l’Inter disputate con la maglia della Fiorentina è riuscito ad andare in gol ben 4 volte, riuscendo anche a porre fine alla striscia di vittorie consecutive con cui la squadra di Roberto Mancini aveva inaugurato la stagione 2015/16.

ICARDI SBLOCCATO – Sull’altra sponda del Naviglio, invece, si è finalmente sbloccato in chiave derby Mauro Icardi: il capitano nerazzurro è da sempre uno spauracchio della Juventus e, nonostante la giovane età, ha già in bacheca un titolo di capocannoniere di Serie A, ma soltanto nell’ultima sfida tra cugini è riuscito a trovare la via del gol, nel clamoroso derby di Pasqua terminato con il pareggio sulla sirena di Zapata.

GLI INCUBI DEL PASSATO – In attesa del nuovo Re di Milano è obbligatorio dare uno sguardo agli incubi del passato delle due difese milanesi: il più recente è sicuramente Diego Alberto Milito, capace di andare in rete contro il Milan sia con la maglia del Genoa che, ovviamente con quella dell’Inter, decidendo ben 4 derby in tre stagioni diverse con 6 reti. Per quanto riguarda il settore difensivo dell’Inter, invece, la più grande preoccupazione ha portato per anni il nome di Andriy Shevchenko, autore di ben 14 gol contro l’Inter.

I DOPPI EX – Diversi sono i calciatori capaci di andare a rete con entrambe le maglie nelle stracittadine: il più importante è sicuramente Giuseppe Meazza, autore di 11 gol in nerazzurro ma anche di 1 in rossonero. Successivamente bisogna segnalare le 6 reti di Zlatan Ibrahimovic, 4 con il Milan e 2 con l’Inter, e le 5 reti di Ronaldo. Quella riguardante il Fenomeno è una vera e propria chicca: il brasiliano ha timbrato il tabellino in tutti i derby disputati. Da segnalare anche i 10 centri di Enrico Candiani, 7 interiste e 3 milaniste.

I GOL INDIMENTICABILI DI IBRAHIMOVIC NEI DERBY

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy