Verso Inter-Atalanta, Frezzolini: “Gara da 50 e 50”

Verso Inter-Atalanta, Frezzolini: “Gara da 50 e 50”

Il doppio ex portiere Giorgio Frezzolini parla della sfida tra Inter e Atalanta

Commenta per primo!

Giorgio Frezzolini, nella sua lunga carriera da portiere ha vestito sia la maglia dell’Inter che quella dell’Atalanta. In un’intervista a Zonacalcio.net ha parlato di Inter-Atalanta e del momento di stagione delle due squadre:

Che partita si aspetta tra Inter e Atalanta?

“Mi aspetto una partita bellissima. Sono due squadre che stanno vivendo un ottimo periodo. Penso che sia una partita 50-50, aperta a tutti i risultati”.

Chi perde dice addio ai sogni europei?

“No, mancano ancora tante partite”.

Le voci di mercato che parlano di un Pioli lontano dall’Inter, quanto potranno distrarre il tecnico e la squadra in questo finale di campionato?

“Gli allenatori e i giocatori sono abituati a queste voci, specie in grandi squadre come l’Inter. Non credo che distoglieranno l’attenzione della squadra e del mister”.

Pioli è stato accusato di aver sbagliato la formazione in un match cruciale come contro la Roma, quanto potrà pesare questa scelta alla fine dei giochi?

“Col senno di poi si può dire che abbia sbagliato, ma il mister, che è molto bravo, ha studiato prima la partita e ha pensato di affrontarla in una certa maniera”.

Passando all’Atalanta, tratto distintivo della squadra bergamasca è l’entusiasmo, quanto conterà questo fattore nella trasferta di San Siro?

“Tanto. Il morale è alto e la squadra è forte. E’ un fattore determinante, le cose migliori nascono dalla testa. L’Atalanta non è più una sorpresa ma una realtà, soprattutto dopo la vittoria al San Paolo”.

HUMMELS, CHE DISASTRO. E MULLER SE LA RIDE

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy