Berlusconi: “Pensavamo di aver vinto il Derby, peccato…”

Berlusconi: “Pensavamo di aver vinto il Derby, peccato…”

Il presidente del Milan ha parlato del big match di ieri sera e del risultato inaspettato

risanamento milan

Il Derby è terminato 2-2 con un gol di Perisic che ha salvato i nerazzurri al 92′. Silvio Berlusconi ha parlato della partita di ieri sera e del gol inaspettato sullo scadere: “Questo derby mi sembra che abbia chiuso con un risultato giusto, con l’equilibrio delle due squadre. Peccato per noi essere stati raggiunti negli ultimissimi minuti, avevamo sperato e pensato di poter portare via i 3 punti e di essere soli al secondo posto. Siamo in coabitazione con la Roma, però devo dire che non abbiamo giocato una brutta partita; avevamo anche molti nostri giocatori infortunati e abbiamo messo in campo una squadra con diverse riserve. Da noi non ci sono riserve, però non è la miglior squadra che potevamo mettere in campo se avessimo avuto sani tutti i giocatori”.

Il presidente del Milan, ai microfoni di Sky Sport, ha detto la sua anche sul tecnico Montella: “Gli ho fatto i complimenti per il secondo posto. Abbiamo alcune differenze dello schema tattico; io ho il convincimento che lo schieramento del Milan che ci ha portato a vincere tutto è quello che con le due punte e la mezzala dietro di loro. Io insisto con Montella che lo schema sia questo: non due ali di ruolo, ma queste dovrebbero essere più centrali”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy