Walter Zenga: “Mi piacerebbe tornare in Italia. Handanovic’ Deve restare all’Inter”

Walter Zenga: “Mi piacerebbe tornare in Italia. Handanovic’ Deve restare all’Inter”

Commenta per primo!

Questa sera si terrà il Match for Expo, organizzato da Javier Zanetti. Tra i tanti campioni invitati dal vicepresidente dell’Inter c’è anche Walter Zenga, che allenerà proprio la squadra dell’ex capitano interista. Intervistato da Sky Sport, la bandiera dell’Inter ha parlato dell’amore che i tifosi della Beneamata provano per lui e della sua carriera da allenatore: “L’Inter mi ha dato tantissimo e i tifosi ancora di più. Ieri la squadra non ha giocato benissimo, ma Mancini sta facendo un bel lavoro e i risultati presto arriveranno. Per quanto riguarda il mio futuro, il mio bagaglio di esperienza da allenatore è enorme. Tra tutti i campionati, ho raggiunto quasi 500 pamchine ufficiali. Mi piacerebbe tornare in Italia, ma ci devono essere condizioni e soprattutto squadre che ti cercano. Mai dire mai, comunque…”.

Zenga ha provato anche a dare un consiglio a Samir Handanovic, che sembra in procinto di lasciare l’Inter nella prossima sessione di calciomercato: “È un grande portiere, ma mi permetto di ricordargli una cosa: nel 1988 stavo per andare al Napoli, l’anno successivo abbiamo vinto lo Scudetto. E allora gli dico che l’Inter è uno dei club più importanti al Mondo e deve tenerselo stretto”.

LEGGI ANCHE – INTER, ECCO LE SANZIONI PER IL FPF

LEGGI ANCHE – AG.THIAGO MOTTA: “FA PIACERE L’INTERESSE DELL’INTER” Follow @il_lidl

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy