Wanda Nara: “Juve e Napoli su Icardi. Ausilio ha fatto una promessa”

Wanda Nara: “Juve e Napoli su Icardi. Ausilio ha fatto una promessa”

Wanda Nara ha parlato ancora una volta della situazione contrattuale di Icardi, rivendicando una promessa fatta dall’Inter nella persona di Ausilio e Fassone

Commenta per primo!

Wanda Nara non smette di rilasciare interviste e prova a chiarire ulteriormente la situazione contrattuale che lega Mauro Icardi all’Inter e i motivi della insoddisfazione del bomber nerazzurro. Queste le parole rilasciate dalla ex moglie di Maxi Lopez a Qsvs:

“Per Mauro prima c’è l’Inter, dopo c’è il resto. Io lavoro per il bene di mio marito.  Mauro ha un rapporto bellissimo con la società, con Mancini e con i tifosi. Lui è un capitano, ha rifiutato di fare la Champions con un altro club per amore della maglia. È stato davvero sul mercato, abbiamo rifiutato tante squadre. Per me la parola è tutto, mi aspetto che la società la rispetti. Io preferisco essere sincera su twitter, alla radio e in tv. Io sono così. Parliamo di rinnovo perché c’è la voglia di Mauro di restare ancora di più. Ha rinnovato non alle cifre che dicono, non è così. Ausilio e Fassone ci hanno promesso l’adeguamento”.

Non manca la risposta alle parole di Piero Ausilio in conferenza stampa, ed è una risposta tutt’altro che velata: “Sono rimasta male delle parole di Ausilio. Io e lui avevamo già parlato e abbiamo parlato nuovamente oggi, in privato. Penso che Mauro non debba essere messo in polemica. A Mauro non sono piaciute le parole di Ausilio. Sicuramente dovrò parlare con la nuova proprietà, ma so che Mauro è molto apprezzato.  Prima di tutto sono una mamma e adesso curo anche gli interessi di mio marito. La mia vita è molto frenetica. Ho parlato con l’Atletico e il Real prima del rinnovo e anche Juventus e Napoli erano interessate a lui. Icardi ha poi deciso di continuare con Mancini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy