Wanda Nara: “Restare all’Inter è sempre stato il nostro obiettivo. C’è feeling tra Mauro e De Boer”

Wanda Nara: “Restare all’Inter è sempre stato il nostro obiettivo. C’è feeling tra Mauro e De Boer”

Si è resa protagonista del mercato nerazzurro durante l’estate. La show girl argentina parla del rinnovo del marito e del suo ottimo momento

famiglia icardi

In seguito alla prestazione maiuscola del marito e assistito, che ha confermato l’ottimo momento di forma, Wanda Nara ha parlato ai microfoni di Calciomercato.com. Non poteva mancare il riferimento al rinnovo imminente:Ho soltanto fatto il mio lavoro. Il contratto non è una vittoria personale. Ho svolto il mio compito, ovvero quello di far restare Mauro in nerazzurro. È sempre stato questo il nostro scopo. Adesso abbiamo la certezza di restare a Milano un anno in più. Quando è previsto l’annuncio? Questo riguarda la società, il mio lavoro è finito ad agosto. Siamo tutti d’accordo e felici”.

DE BOER – L’argentina ha poi parlato del rapporto tra Icardi e il tecnico olandese: “Mauro non ha mai avuto problemi con gli allenatori, sa adattarsi. Lui e De Boer si confrontano spesso e lui è tra i leader del gruppo. È un bravo allenatore: addirittura chiede ai giocatori di curare la loro alimentazione e di mangiare ad Appiano Gentile, dove la dieta è molto bilanciata. Mauro sente il ruolo da capitano”.

COME IL FENOMENO – “Mauro come Ronaldo? Non voglio fare paragoni. Ha solo 23 anni ed è molto forte. Vuole dimostrare il proprio valore ogni settimana. Sono convinta che raggiungerà molti traguardi nel corso della sua carriera”.

ARGENTINA – “La convocazione arriverà, è solo questione di tempo. Mauro può tranquillamente giocarsi due Mondiali considerando l’età e il suo valore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy