Youth League, non basta Colidio: ad Eindhoven è 2-1 per il PSV

Youth League, non basta Colidio: ad Eindhoven è 2-1 per il PSV

I giovani nerazzurri ancora a secco di vittorie nel girone di Youth League

di Rinaldo Chiappini

In attesa della sfida di stasera, che vedrà scendere in campo Inter e PSV, la Youth League mette di fronte la Primavera nerazzurra, guidata da Armando Madonna, e quella olandese, affidata alla leggenda del calcio orange Ruud Van Nistelrooij. Assedio olandese nei primi minuti di gioco, con ben tre occasioni da gol nitide: al 4′ è Piroe a centrare il palo, seguito a ruota da Vertessen, con Dekic che non si fa sorprendere, e da Sidibe, che trova la respinta del portiere nerazzurro.
La prima occasione per i ragazzi di Madonna porta la firma di Mulattieri, che al 14′ prova il tiro ma senza trovare lo specchio della porta. Dopo un paio di occasioni per parte arriva il vantaggio nerazzurro, che porta la firma del solito Colidio: calcio d’angolo di Pompetti dalla destra, con l’attaccante argentino bravo a sfruttare il cross e a colpire di testa, senza lasciare scampo a Van Dorp.
I ragazzi di Van Nistelrooij non ci stanno e cercano la via del pari, ma il solito Sidibe non riesce a trovare lo specchio della porta sul finire della prima frazione, che termina così 1-0 in favore dei nerazzurri.
Al 58′ è ancora Dekic ad opporsi al tentativo di Ihattaren, sugli sviluppi di un corner; la sfida tra i due si ripropone al 74′, ma il nerazzurro ne esce nuovamente vincitore. Iniziano le sostituzioni in entrambe le formazioni, con Burgio e D’Amico che prendono il posto di Colombini e Adorante.
Il forcing olandese continua, con Vertessen che colpisce il secondo palo del match; gli sforzi degli uomini di Van Nistelrooij vengono infine premiati, con il gol di Piroe al minuto 87.
Madonna prova a cambiare qualcosa nei minuti finali, gettando nella mischia Merola e Bellabio al posto di Colidio e Pompetti, ma vede i suoi crollare: al 93′ Vertessen, autentica spina nel fianco per i nerazzurri, sigla il 2-1, completando la rimonta del PSV.
Brutto stop per i ragazzi di Madonna, che subiscono una rimonta clamorosa nel giro di pochi minuti: olandesi che hanno continuato ad attaccare per tutto il match, collezionando anche due legni e diverse ottime parate da parte di Dekic, che ha salvato più volte il risultato.
Dopo il pareggio all’esordio con il Tottenham  arriva una brutta sconfitta per i giovani nerazzurri, che vedono ora complicarsi il cammino nel girone.

LEGGI ANCHE – Incontro avvenuto, a Milano, tra Steven Zhang e Marotta!

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

PASTICCIO INCREDIBILE DI UN PORTIERE NEL CAMPIONATO INDIANO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy