Zanetti: “CL vinta e 700 presenze con l’Inter: la notte di Madrid è stato il momento migliore della mia carriera…”

Zanetti: “CL vinta e 700 presenze con l’Inter: la notte di Madrid è stato il momento migliore della mia carriera…”

Il vicepresidente dell’Inter è tornato a parlare della fantastica notte del 22 maggio 2010

Commenta per primo!

Il vicepresidente dell’Inter Javier Zanetti ha rilasciato un’intervista alla rivista FourFourTwo, nella quale è tornato a parlare di quell’indimenticabile notte del 22 maggio 2010, quando i nerazzurri alzarono la Champions League al cielo di Madrid, riuscendo a realizzare il Triplete: “Quella Inter aveva grande dedizione e personalità. Sapevamo di avere di fronte a noi un’opportunità  unica, quella di vincere la Champions League. Quella squadra era formata da grandi calciatori, ma prima di tutto da grandi persone, con grande coraggio e valore umano. Credo che tutto ciò si potesse vedere ogni volta che si scendeva in campo. E’ stato il momento migliore della mia carriera perché nella finale di Madrid raggiunsi anche la 700esima presenza con la maglia dell’Inter e soprattutto perché i tifosi ci speravano tantissimo in quella Champions”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy