Zanetti: “Con Icardi decideremo noi quando parlarci. Handanovic pensi a giocare”

Zanetti: “Con Icardi decideremo noi quando parlarci. Handanovic pensi a giocare”

infortunio andreolli

Ai margini dell’evento Inter Night, organizzato a San Siro e ad appannaggio esclusivo degli abbonati, ha parlato l’ex capitano ed oggi vicepresidente dell’Inter, Javier Zanetti. Ecco le sue dichiarazioni, raccolte da Mediaset Premium:

ICARDI – “Sulla vicenda Icardi abbiamo tempo fa chiarito in forma ufficiale che Mauro non era in vendita, poi si sono verificati dei giochini mediatici nei quali l’Inter non vuole entrare, non lavoriamo così. Arriverà il momento in cui parleremo con Icardi e il suo entourage, ma lo decideremo noi quando arriverà questo momento. Ora lui pensi a fare il calciatore e il capitano”.

HANDANOVIC – “Tante squadre fanno tournée estive, non credo sia questo il motivo; Handanovic deve allenarsi e giocare”.

DE BOER – “Piano piano le cose si sistemeranno, tutti stiamo lavorando per far sì che questa squadra torni a essere competitiva. De Boer è un allenatore molto intelligente, ha analizzato benissimo la partita, sa dove bisogna migliorare e io credo che questa squadra abbia tutte le qualità per dimostrare di poter fare bene”.

JOAO MARIO – “Quando arriverà il proprietario parleremo e valuteremo assieme se ci saranno possibilità, ma credo che Ausilio avrà molto da fare in questi ultimi giorni”.

VIDEO – Le 10 cose che non sapevi sul capitano Javier Zanetti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy