Zanetti e il futuro: “L’Inter tornerà nella top 10”

Zanetti e il futuro: “L’Inter tornerà nella top 10”

L’ex capitano nerazzurro ha parlato dei progetti del gruppo Suning

intervista zanetti

Passato, presente e futuro dell’Inter e tante idee progettuali; questo è il riassunto delle dichiarazioni di Javier Zanetti rilasciate a Reuters:

CHAMPIONS – “In passato abbiamo vinto per 7 anni di fila, quindi partecipare alla Champions League era una cosa naturale. E’ stato così fin quando non abbiamo cambiato 2 volte proprietà in 3 anni. Adesso stiamo cercando di costruire una squadra importante. Suning vuole essere tra i primi 10 club a livello mondiale.  Per crescere bisogna lavorare bene sul mercato e scegliere i calciatori giusti per la nostra crescita, quelli che rispondono a un determinato identikit. Prima di tutto vogliamo tornare in Champions League, dove noi ci sentiamo come a casa.”

STADIO – “Siamo pronti a rinnovare il Meazza, abbiamo un progetto in atto per lo Stadio da oltre un anno e spero si possa risolvere questa situazione il prima possibile. San Siro è uno degli stadi più belli del mondo e rimodernarlo, con nuove attrezzature, è una strategia fondamentale per noi. Suning ha grande rispetto per l’identità e la storia del club e per questo stiamo lavorando insieme per riportarla al vertice. Sono contentissimo che il nuovo gruppo imprenditoriale mi abbia dato l’opportunità di lavorare per questa squadra che per me, fin da quando sono arrivato, nel 1995, rappresenta una casa e una famiglia, una delle cose più importanti della mia vita”.

IL GOL DI ADRIANO AL 90° CHE VALSI I 3 PUNTI NEL DERBY

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy