Zanetti: “Non ho mandato via Fassone: nessuna promozione per me”

Zanetti: “Non ho mandato via Fassone: nessuna promozione per me”

Commenta per primo!
infortunio andreolli

L’addio a Marco Fassone ha subito fatto pensare ad un ampliamento dei poteri nelle mani del vicepresidente dell’Inter, Javier Zanetti. L’ex capitano nerazzurro, però, ha seccamente smentito questa ricostruzione ai microfoni di Rtl 102.5: “E’ stata una scelta societaria, non l’ho mandato via io. Ora dobbiamo pensare a fare il bene dell’Inter. Il mio ruolo? Non c’è nessuna promozione in arrivo, sono contento di essere vicepresidente. Cerchiamo di fare il meglio per l’Inter”.

Zanetti si è soffermato anche sul brillante inizio di stagione da parte dell’Inter, capolista solitaria con 12 punti conquistati in quattro gare disputate: “La strada da fare è ancora lunga ma siamo contenti di quanto fatto fino a questo momento. Guardiamo soltanto in casa nostra cercando di migliorarci. Arriveranno i momenti difficili e dovremo essere pronti a superarli. Comunque ci sono i presupposti per tornare ad essere protagonisti e farlo fino alla fine”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy