Zanetti: “Stagione positiva, ripartiamo da qui. Parleremo con Mancini per…”

Zanetti: “Stagione positiva, ripartiamo da qui. Parleremo con Mancini per…”

In occasione del Memorial Niccolò Galli Javier Zanetti è tornato a parlare della stagione dell’Inter e del futuro

infortunio andreolli

Il vice-presidente dell’Inter Javier Zanetti, a margine della presentazione del Memorial Niccolò Galli a Firenze, ha ricevuto un importante riconoscimento per la sua carriera. Queste le sue dichiarazioni rilasciate ai giornalisti presenti all’evento:

“È un premio importante, ringrazio la famiglia di Niccolò Galli e alla sua Fondazione. È un premio che ha grande valore per me e per quello che ho fatto in campo e fuori. Valutazione alla stagione dell’Inter? Direi positiva. Abbiamo chiuso al quarto posto e siamo tornati in Europa League, anche se di sicuro potevamo fare qualcosa in più. Speriamo, comunque, che sia un punto di partenza per quello che verrà. Mancini? Siamo convinti che resti all’Inter perché tutti quanti vogliamo costruire un gruppo forte che ci porti ad essere protagonisti per ambire alle prime posizioni in campionato. Icardi? È il nostro capitano ed anche lui ha ribadito che vuole rimanere con noi. La cosa più importante è che c’è una base sulla quale costruire una rosa competitiva. Sicuramente faremo le nostre valutazioni perché dobbiamo sempre rispettare il fair play finanziario che ci penalizza un po’. Handanovic? Vediamo. Ancora dobbiamo parlare con Roberto per programmare la prossima stagione. Giudizio sul campionato? È stato molto combattuto perché Napoli e Juventus hanno lottato fino alla fine; la Roma ha fatto una rincorsa importante dopo l’arrivo di Spalletti; noi siamo partiti bene ma purtroppo a gennaio abbiamo perso tanti punti importanti che ci hanno fatto rincorrere e alla fine non ce l’abbiamo fatta. Ripeto, per noi deve essere un punto di partenza per tornare ad essere protagonisti. Ritorno di Ljajic alla Fiorentina? Questo non lo so, bisognerebbe sapere cosa pensa lui. È un ragazzo che ha grandi qualità. Voto alla stagione dell’Inter? Non mi piace dare voti. Siamo tornati in Europa League e per noi è già importante. Thohir? Tutti quanti stiamo cercando di fare qualcosa in più per far tornare l’Inter ad essere protagonista. Lavoriamo tutti nella stessa direzione. Banega? È un giocatore importante, ha personalità e grandi qualità. Fa parte della Nazionale argentina da diverso tempo e credo che possa far bene in qualsiasi squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy